Messina, Francantonio Genovese condannato a pagare 12 milioni per evasione

La Commissione Tributaria di Messina ha deciso l’importo che il deputato di Forza Italia Francantonio Genovese deve corrispondere al fisco: si parla di oltre 12 milioni di euro

genovese

L’importo deciso dalla Commissione Tributaria provinciale di Messina ammonta a 12 milioni e 874 mila euro, che dovranno essere pagati al fisco dal deputato di Forza Italia Francantonio Genovese. L’Agenzia delle Entrate aveva contestato degli illeciti su alcune polizze a vita stipulate presso il Credit Suisse in Svizzera per oltre 16 milioni di euro: il deputato era in debito col fisco per 7 milioni di euro.
Le somme, secondo il legale di Genovese, erano in Svizzera dagli anni ’70 ed era già iniziata la pratica per chiarire la situazione con l’Agenzia delle Entrate.
Ma il deputato non è il solo ad essere stato colto in flagrante: assieme a lui sembrerebbero esserci altri 35o italiani, tutti evasori fiscali.