Messina, ecco chi è l’eroe che ha affrontato le correnti dello Stretto per salvare la vita ad un ragazzo

L’agente di Polizia, superando le recinzioni sul traghetto, si è lanciato in mare non appena ha visto la caduta del ventenne: così ha salvato la vita al giovane dimostrando il suo valore

traghetto caronteSi chiama Basilio Fallo l’agente di 41 anni che ieri ha conquistato le prime pagine dei quotidiani dello Stretto per essersi buttato in mare e aver salvato la vita ad un ventunenne. In servizio a Patti, 41 anni, sposato e con due figli, l’uomo ha prestato soccorso in maniera encomiabile, scavalcando le recinzioni della nave traghetto e gettandosi fra le correnti di Scilla e Cariddi per soccorrere il ragazzo in difficoltà.