Messina. Ardizzone no, Barrile sì: Genovese sfoglia la margherita dei candidati sindaco

L’ex deputato democratico, transitato nelle fila berlusconiane, boccia la candidatura del presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone e rilancia quella di Barrile: “ha le caratteristiche adatte” spiega Francantonio Genovese in vista della prossima campagna elettorale

VOTO SU ARRESTO GENOVESE, SCONTRO M5S-PD, CAOS ALLA CAMERALa candidatura di Giovanni Ardizzone non è all’ordine del giorno, mentre Emilia Barrile – vista la sua esperienza sullo scranno più alto del consesso civico – avrebbe il physique du rôle per interpretare il ruolo di sindaco. Francantonio Genovese, ospite della trasmissione “Messina Vuole Cambiare” condotta su Tremedia da Gianluca Rossellini, ha fatto il punto sulla possibile corsa per Palazzo Zanca. Bocciata la figura del presidente dell’Ars, assolutamente rispettabile a giudizio del deputato forzista ma non tanto da tramutare la stima umana in appoggio politico. L’ex esponente del Pd non ha lesinato la pretattica spiegando che, al netto di tutto, l’importante sarà costruire un progetto politico che verta sulle competenze dei singoli e su un disegno organico per la città.