Marziale ha ricevuto la visita del presidente della Camera nazionale avvocati per la famiglia ed i minorenni

marzialeIl Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Antonio Marziale ha ricevuto la visita di Maria Grazia Marra, presidente della Camera nazionale avvocati per la famiglia e i minorenni (Cammino) di Reggio Calabria. I due interlocutori hanno focalizzato una serie di interventi di cui il territorio necessita con assoluta priorità, che vanno dalla dispersione scolastica alla necessità di coagulare tutti gli attori sociali in una rete solidale a tutela dei minorenni dalla tentazione criminale. Per il Garante “il ruolo dell’avvocatura non è certamente secondo a nessun altro, poiché s’interfaccia direttamente con i minorenni a rischio e le loro famiglie; inoltre, oltre a garantire loro il sacrosanto diritto alla difesa, diventa occasione di confronto sulla cultura del rispetto della legalità. Un ruolo delicato che, esercitato in scienza e coscienza, è da considerarsi imprescindibile”. Marziale e Marra hanno deciso di istituire nei prossimi giorni un tavolo di lavoro per concretizzare una comune strategia. Nei giorni scorsi, il Garante ha ricevuto personalmente a Reggio Calabria gli auguri per l’insediamento e la piena disponibilità ad una proficua collaborazione dalla presidente nazionale di Cammino, Maria Giovanna Ruo.