Lite padre-figlio: a Messina volano coltellate

Una rissa per futili motivi ha trasformato l’ambiente domestico nel teatro di uno scontro a fil di lama: protagonista una famiglia di Messina

coltello-insanguinatoUn altro litigio familiare poteva volgere in tragedia: dopo il caso della donna ricoverata in psichiatria per aver attentato alla vita del marito, ieri sera al Pronto Soccorso dell’Ospedale Piemonte si sono presentate altre due persone – padre e figlio – che hanno riportato diverse ferite da armi da taglio. A procurarle sarebbe stato un alterco fra i due, una diatriba per futili motivi trasformatasi in un’autentica guerra a fil di lama e messa in atto fra le mura domestiche di un’abitazione di Camaro. Nessuno dei protagonisti versa in gravi condizioni, ma il personale sanitario ha allertato i Carabinieri della vicenda.