Le Previsioni Meteo per i prossimi giorni: maltempo al centro/nord, super caldo al centro/sud

Previsioni Meteo, torna il maltempo: in settimana super-caldo al Sud, piogge e temporali al Nord

EUMETSAT_MSG_RGB-naturalcolor-westernEurope-3-640x448La perturbazione nord-africana che ha interessato sabato le Isole è in allontanamento verso il Mediterraneo orientale, ma nei prossimi giorni saremo alle prese con più imponenti sistemi nuvolosi pilotati da una vasta depressione posizionata a ridosso dei Paesi atlantici in lento avvicinamento. I primi segnali di questo nuovo peggioramento si manifesteranno già fra lunedì e martedì col passaggio di una prima perturbazione (la n°4 del mese) che porterà i fenomeni più significativi soprattutto al Nordovest. Successivamente, dopo una breve pausa, un altro intenso sistema nuvoloso (perturbazione n°5) investirà più efficacemente il nostro territorio causando forti precipitazioni fra mercoledì e giovedì, in particolare al Nord e in Toscana.

I caldi venti di Scirocco che accompagneranno tuEUMETSAT_MSG_RGB-12-12-9i-segment14-8-300x194tta questa fase manterranno un clima molto mite ovunque, in particolare- affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo- al Sud dove il termometro potrebbe in qualche caso persino superare i 30 gradi. Oggi tempo soleggiato lungo l’Adriatico e nel settore centro-orientale della pianura padana. Nel resto del Paese nubi più o meno compatte si alterneranno a qualche schiarita nel corso della giornata, specie su Campania e Basilicata.

Locali e brevi piogge saranno possibili lungo le Alpi piemoimages-13-300x218ntesi e sull’Appennino centro-settentrionale, in forma più occasionale sulle Alpi orientali e sull’ovest del Piemonte. Nella notte rischio di piogge brevi e isolate su Piemonte, Valle D’Aosta, ovest Lombardia e Ponente ligure. Temperature senza grandi variazioni, su valori nella norma o leggermente al di sopra. Venti moderati orientali nelle Isole. Lunedì in prevalenza soleggiato con poche nubi innocue al Sud, in Sicilia e su Lazio, Abruzzo, Molise. Cielo più nuvoloso nel resto del Paese con aperture locali nel resto del Centro, al Nordest e in Sardegna. Nuvole più compatte sul Nordovest soprattutto al mattino con qualche pioggia isolata su Alpi centro-occidentali, alto Piemonte e ovest Lombardia. Nel pomeriggio qualche pioggia limitata alle Alpi occidentali, lungo l’Appennino tosco-emiliano e marchigiano e tra Orobie e Dolomiti, in attesa di un peggioramento più consistente nella notte su Piemonte, Valle D’Aosta, Ponente ligure in estensione graduale verso est fino all’Emilia e al Trentino Alto Adige, con il rischio di fenomeni intensi su Piemonte, Valle D’Aosta, alta Lombardia e Ponente ligure. Temperature minime in lieve aumento. Massime in lieve calo al Nordovest, in aumento al Centrosud, anche sensibile sulla Sardegna dove per lo Scirocco potremo avere picchi di 28°C.