La Regione Calabria ha trasferito ai Comuni le risorse per poter provvedere al pagamento delle rette degli affidi e delle strutture socio assistenziali

germaneto cittadella regione calabriaAnche i percettori degli affidi possono finalmente tirare un respiro di sollievo.  La Regione Calabria ha trasferito ai Comuni – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – le risorse economiche per poter provvedere al pagamento delle rette, relative al il 2015, degli affidi e delle strutture socio assistenziali che hanno il rapporto diretto con il Comune e non con la Regione. “Il nostro obiettivo – ha detto l’Assessore regionale al Lavoro Federica Roccisano- è quello di appianare i debiti del passato. La nostra intenzione é chiara e prevede una diversa gestione delle politiche sociali che, come più volte ho ribadito mette al centro le esigenze degli utenti. Con questi ultimi trasferimenti possiamo dare un po’ di tranquillità economica alle famiglie che aspettavano le risorse”.