La Calabria trionfa alla finale di high school game

VOLTA 025527257784_nTrionfo delle scuole calabresi alla finale del concorso didattico nazionale HIGH SCHOOL GAME ideato da Planet Multimedia azienda leader nel settore della didattica interattiva. La 5° D del Liceo Volta di Reggio Calabria, infatti, ha conquistato il primo posto, su 300 scuole che hanno aderito al progetto culturale, mentre la 5° del Liceo Lucifero di Capo Colonna (Crotone) e la 4° del Liceo Fermi di Catanzaro Lido si sono aggiudicate rispettivamente il primo e il secondo posto del concorso tematico sul Rispetto Ambientale a cura del gruppo Connect4Climate della Banca Mondiale e avranno la possibilita’ di incontrare papa Francesco. Quest’anno, al concorso didattico si sono affiancati due interessanti concorsi tematici: uno sulla Sicurezza Stradale sostenuto da Sara Assicurazioni e uno sull’Educazione Ambientale, in collaborazione con il gruppo Connect4Climate della Banca Mondiale che si occupa di comunicazione a livello internazionale sui temi ambientali, supportato dal Ministero della Tutela del Territorio e del Mare italiano, insieme a più di 400 partners provenienti dalla società civile, dai media, da organizzazioni internazionali, istituzioni accademiche, gruppi giovanili e il settore privato. I lavori della giornata sono stati aperti dall’intervento del Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, che tramite videoconferenza, ha salutato i giovani protagonisti.

Ai primi classificati di HIGH SCHOOL GAME un viaggio a Barcellona offerto da Grimaldi Lines a tutta la classe. Entusiasti i vincitori del Liceo Scientifico A. Volta: “Abbiamo studiato tanto, ci siamo anche preparati sulla APP di HIGH SCHOOL GAME” – hanno dichiarato gli emozionati ragazzi –.“Ma ne è valsa la pena. E’ stata una esperienza avvincente, soprattutto per la possibilità di incontrare tante scuole italiane con cui confrontarsi e con cui c’è stata subito una particolare intesa. Soprattutto con gli altri studenti della Calabria con i quali abbiamo condiviso il viaggio in bus x arrivare in porto”. Insomma, un’altra scuola è possibile, dove si apprende divertendosi, studenti e docenti si sentono solidali e dalla stessa parte e dove viene premiato il merito. Da questa idea di scuola nasce il motto ‘Imparare divertendosi’ dove studiare diventa appetibile x i giovani contenti di aver partecipato al concorso didattico nazionale High School Game. Ecco i numeri di questa quarta edizione: 800 studenti finalisti accompagnati dai loro docenti hanno partecipato a bordo della Cruise Barcellona di Grimaldi Lines alla finalissima, oltre 150000 mila studenti sono stati coinvolti di 300 istituti di istruzione superiore di secondo grado. e tre sfide della finale hanno riguardato i temi sicurezza stradale, rispetto ambientale e didattica generale e hanno coinvolto le quarte e le quinte classi delle medie superiori che hanno gareggiato prima in ciascun Istituto, poi a livello provinciale/regionale e poi a livello nazionale. Tra i partners scientifici del Concorso High School Game l’Universita’ la Sapienza, la Lumsa, Iulm, Università della Calabria, Uninettuno e Swiss Education Group.

Sono tanti i Partner nazionali che quest’anno hanno voluto contribuire al successo di questa grande manifestazione, offrendo opportunità molto gradite ai partecipanti. I più importanti: Grimaldi Lines; Your Trainers Group che ha omaggiato i piu’ preparati con borse di formazione professionale e personale; l’Università Telematica Uninettunoche ha offerto 5 Borse di studio per la classe/scuola vincitrice a copertura del primo anno d’iscrizione all’Universita’ Telematica Internazionale. Il programma di questa particolare due giorni ha previsto momenti di condivisione e, tra le altre cose, una serata di animazione e gioco targata “Il Cervellone” dedicata in particolare ai professori che hanno vinto alcuni viaggi messi in palio dalll’Ente del Turismo di Malta.

Elenchiamo di seguito le classi vincitrici:

CONCORSO SULLA SICUREZZA STRADALE
la 5° del Liceo Cassini- Sanremo (Imperia)
la 4° dell’Istituto Ruffini Aicardi – Arma di Taggia (Imperia)

CONCORSO DIDATTICO HIGH SCHOOL GAME 4° CLASSI:
pima classificata: Liceo Da Vinci – Pescara
seconda classificata: Istituto Bacaredda Atzeni (Cagliari)
terza classificata: Liceo Cassini – Sanremo (Imperia)

CONCORSO DIDATTICO HIGH SCHOOL GAME 5° CLASSI:
pima classificata: Liceo Volta- Reggio Calabria
seconda classificata: Liceo Cassini – Genova
terza classificata: Liceo Marie Curie – Meda (MB)