La Calabria non è solo terra di disoccupazione e Nicho Svago è la rivelazione

13348805_1240802779283540_1894105925_nProcopio Nicholas in arte Nicho Svago classe 1989, è di Soverato. Un ragazzo solare con quegli occhi che illumina l’ animo di chi incontra. Inizia a gattonare nel mondo del ‘hip hop grazie al writing e alla breakdance fino ai 16 anni, intorno al 2006 si dedica  alle prime rime e redige i primi testi. Da li  inizia a prendere confidenza con la tecnica del freestyle affiancato dal suo socio di sempre Mr.H. Le jam e gli eventi dal 2006 fino ad ora per Nicholas sono state tante, come  le gare di freestyle e come la semifinale del ‘tecniche perfette’ nel 2011 dove si è tolto moltissime soddisfazioni. Con Mr H incidono nel 2007 da mastrofabbro un mostro sacro della Catanzaro notturna e non solo, il primo singolo ”In questa città”. Insieme a Mr.H, Nema, Raptus, Lucadub e Dj Embit fondano un nuovo crew ‘PMB’, che dal 2010 al 2014 si rendono presenti con numerosi live in giro per la regione con la collaborazione di Area 51 records di Girifalco, i singoli come i videoclip, sono stati il nullaosta  per far conoscere i lavori svolti e i percorsi  ambiziosi alla Calabria e ai calabresi che amano questo genere di musica introducendo molti live anche a rappers più famosi, elencandone qualcuno Emis Killa, Gemitaiz , Madman e il rapper americano Evidence. L’arrivo  del  mese di Dicembre 2014 è decisivo per l’ uscita del primo disco che conta 13 tracce con 2 videoclip presenti su youtube sempre a fianco a Mr.h e Dj Embit intitolato ‘Tempo di un attimo’. Il 2015 invece è stato un anno di meditazione se vogliamo dirlo ma non di pausa perché il Nicho Svago in cuor suo ha nutrito sempre quella passione che lo ha visto e lo vedrà  protagonista quando si presenterà l’ occasione non solo nelle sue performance da vero artista ma anche tra amici nel vivere quotidiano, un soveratese che nel hip hop ha colto qualcosa che si accomuna al suo stile di vita, l’ uomo di strada che a suon di musica espone le problematiche odierne cercando solo delle giuste conferme. Che giugno 2016 possa essere anche una svolta ci si deve credere, dato che il 1  del corrente mese sarà lanciato il nuovo singolo corredato da videoclip intitolato “Questa vita è uno show” e soffermandoci sul titolo lui ci crede che la musica essendo anche vita in qualche modo lo possa portare ad avere successo, la fortuna aiuta gli audaci.

Giuseppe Ierace