Inaugurazione elettrodotto Sorgente-Rizziconi: il pensiero di Renzi per Nibali e Girone [VIDEO]

Il Premier Matteo Renzi, ospite ieri 28 maggio a Favazzina (RC) per l’inaugurazione dell’elettrodotto Sorgente-Rizziconi, durante il suo discorso ha rivolto un pensiero a Vincenzo Nibali e Salvatore Girone

Renzi Favazzina Sorgente-Rizziconi400Matteo Renzi, invitato dall’azienda Terna a Favazzina (RC) per inaugurare ufficialmente il nuovo elettrodotto che collega Sorgente in Sicilia e Rizziconi in Calabria, durante il suo intervento ha espresso parole di stima e soddisfazione per Terna, i suoi operai e per la realizzazione del progetto che porterà un po’ di respiro alle casse italiane, facendo risparmiare 600 milioni di euro sull’energia elettrica all’anno.
Il traguardo segnato dalla realizzazione dell’elettrodotto è stato associato idealmente dal Premier con altri due traguardi che nella stessa giornata sono stati registrati dall’Italia: la vittoria del ciclista messinese Vincenzo Nibali al Giro d’Italia e il rientro in patria dopo quattro anni di Salvatore Girone.
Ha detto infatti il Premier: “Ci tenevo ad essere qui per questa tappa. Non si può parlare di tappa oggi senza esprimere la gioia che avranno i messinesi, i siciliani e tutti gli italiani per Vincenzo Nibali che ha fatto un capolavoro con la sua bici; come oggi un altro elemento di gioia è il ritorno di Salvatore Girone dopo quattro anni. Tante notizie che non ci tolgono la consapevolezza che c’è tanto da fare e tanti problemi da risolvere ma c’è la consapevolezza che l’Italia è capace di fare anche cose meravigliose”.