In Calabria interessante workshop “Idee per la Città: riqualificare, rigenerare, progettare. Verso il Piano Strutturale di ACRI”

locandina workshop ACRIIl Workshop “Idee per la Città: riqualificare, rigenerare, progettare. Verso il Piano Strutturale di ACRI” rappresenta un’occasione di sperimentazione, e al contempo di partecipazione e confronto sul campo -sperimentazioni progettuali e pratiche urbanistiche innovative- delle tematiche trattate nell’ambito delle attività didattiche del Laboratorio di Progettazione Urbanistica 2B e approfondite attraverso il Ciclo di Seminari svolto nei mesi di Aprile-Maggio.

Il workshop, organizzato dalla professoressa Francesca Moraci con l’arch. Celestina Fazia e l’arch. Carmine Roselli, sviluppa alcuni temi inerenti la progettazione a scala urbana  per la città di Acri (CS). L’attività rientra nelle iniziative relative alla formazione del Piano Strutturale Comunale di Acri relative alla Convenzione per le attività di supporto all’Ufficio di Piano -stipulata tra il Comune di Acri e il Dipartimento ArTe-, di cui responsabile scientifico è la prof.ssa Francesca Moraci.

Alle attività seminariali preparatori al Workshop hanno partecipato professionisti e docenti dell’Università Mediterranea: Ottavio Amaro, Alessandra Barresi, Giuseppe Bombino, Francis Cirianni, Celestina Fazia, Maria Ferrara, Sante Foresta, Gaetano Ginex, Massimo Lauria, Giovanni Leonardi, Martino Milardi,Valerio Morabito, Gianfranco Neri, Domenico Passarelli, Gabriella Pultrone, Angela Quattrocchi, Carlo Roselli, Giuseppe Scaglione, Marina Tornatora.

Le attività sono state articolate in due fasi:

-Presentazione del Workshop e attività di sopralluogo, Acri 31 Marzo-1 Aprile 2016.

Avvio della fase di redazione dei progetti da parte degli studenti e dei Seminari.

-Conclusione delle attività, presentazione di idee progetto da parte degli studenti e premiazione delle migliori proposte progettuali.

La giornata conclusiva si terra’ ad Acri nel giorno 30 Maggio 2016 e prevede un Seminario di presentazione dei progetti a Palazzo Sanseverino di Acri  e la premiazione dei progetti degli studenti. Alla proposta progettuale  ritenuta più interessante sarà conferito un riconoscimento intitolato alla memoria dell’arch. Luigi Bonanno, giovane professionista acrese scomparso prematuramente nel 2015.