Il Maggio dei libri a Bova Marina

poesiaNell’ambito della manifestazione nazionale “Il maggio dei libri” l’amministrazione comunale di Bova Marina organizza “Storielle e merendine – storie da ascoltare, da cantare e da ballare” , letture animate rivolte a bambini dai cinque ai sette anni della scuola primaria e dell’infanzia. ”L’iniziativa, giunta alla seconda edizione, ha lo scopo di favorire l’abitudine alla lettura e conferma la vocazione culturale e educativa della nostra cittadina” sottolinea il sindaco Vincenzo Crupi. “Con notevoli sforzi stiamo lavorando per il bene dei nostri studenti, coinvolgendoli in numerose attività formative. La scuola, l’istruzione e gli insegnanti sono il perno della nostra comunità”. L’edizione 2016 presenta delle novità “Dieci persone, in maggioranza insegnanti, si altereranno alla lettura di storie provenienti da tutto il mondo” spiega Maria Natalia Iiriti, organizzatrice della manifestazione. “Molti insegnanti hanno dato la loro la disponibilità e questo è un segnale positivo. Le letture saranno accompagnate da canti e balli, perché ogni bambino sia libero di gustare le parole come meglio crede. Il Maggio dei libri è un’esperienza irrinunciabile per l’educazione alla lettura ”. L’appuntamento è previsto per mercoledì 25 maggio alle ore 15.30 la sala IRSSEC del Comune.