Giochi, nel 2015 in Sicilia vinti oltre 2,9 miliardi di euro

superenalotto-vincitaVincite per 2,9 miliardi di euro, pari al 75% della raccolta da 3,9 miliardi: è il dato regionale per la Sicilia nel 2015 relativo al settore giochi, elaborato da Agipronews e contenuto nel report dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. La spesa complessiva è stata di 941 milioni, era a 969 milioni nel 2014. Su New Slot e Vlt la spesa sale da 361 a 383 milioni di euro, il Lotto passa da 235 a 245 milioni, mentre Lotterie e Gratta e Vinci scendono da 73 a 71 milioni. Bilancio più che positivo per il SuperEnalotto: a fronte di una spesa da 18 milioni, le vincite totali sono state di oltre 41 milioni: un dato su cui influisce in positivo il jackpot da 22 milioni realizzato ad Acireale (Catania) a luglio dello scorso anno. Per il Bingo la spesa complessiva scende da 75 a 72 milioni, mentre le scommesse registrano una spesa da 30 milioni, a cui si aggiungono i 12 milioni delle scommesse virtuali, eventi che si trovano sui terminali delle agenzie o sul web. Sull’ippica, infine, sono stati spesi 13 milioni di euro.