Festival del lavoro: fil rouge di quest’anno i temi dell’etica e della legalità

Il presidente della Fondazione Studi dei consulenti del lavoro Rosario De Luca ha presentato il Festival del lavoro che partirà il prossimo 30 giugno

giovani_lavoro_disoccupazione

“L’etica e la legalità saranno il fil rouge di questa edizione. Presenteremo, infatti, una pubblicazione realizzata con il dicastero della Famiglia e del Lavoro dello Stato del Vaticano sui temi che riguardano la famiglia, il lavoro minorile e femminile, la sicurezza. Ma ci soffermeremo su tante altre tematiche: la riforma costituzionale, l’avvio dell’Anpal e dell’Ispettorato nazionale del lavoro e il primo anno di Jobs Act”. Così, in un’intervista a ‘Italia Oggi’, il presidente della Fondazione Studi dei consulenti del lavoro, Rosario De Luca, riferendosi al Festival del Lavoro che aprirà i battenti il prossimo 30 giugno.
“Avremo i consueti talk show -spiega- con interviste a personaggi del mondo della politica, dell’economia e della nostra società e tante attività collaterali. Tra queste, l’inaugurazione della mostra dedicata ad Alcide De Gasperi, realizzata con alcuni scritti anonimi che saranno presentati al festival. Non mancherà l’appuntamento con il festival run e la premiazione dei migliori candidati al concorso ‘Professionisti per passione. Agili per necessità’ sulla conciliazione dei tempi di vita e di lavoro”. (ADNKRONOS)