Festa dell’Europa: lo Sportello Europe Direct della città di Reggio Calabria ha predisposto un programma di laboratori, workshop, animazione territoriale

Festa Europa (1)In occasione della Festa dell’Europa, che si celebra in tutta Europa il 9 di maggio a ricordo della famosa dichiarazione istitutiva della Cee, dell’allora ministro francese degli esteri Robert Schuman nel 1950, lo Sportello Europe Direct della città di Reggio Calabria, all’interno dell’Assessorato al Welfare ed alle Politiche Comunitarie, ha predisposto un programma di laboratori, workshop, animazione territoriale, confronto e condivisione incentrato sul tema dell’immigrazione tra solidarietà e partecipazione. Si tratta di una serie di eventi diffusi e distribuiti nel corso di una intera settimana che hanno come obiettivo quello di offrire un contributo al dibattito ed alla riflessione sul tema attualissimo dell’emergenza migranti, attraverso il confronto di esperienze, idee e soluzioni concrete. La  cerimonia di apertura è prevista giorno 9 maggio alle ore 9,00 , nell’area antistante Palazzo San Giorgio, alla presenza delle Istituzioni e della stampa, con accompagnamento del Coro e dell’ Orchestra del Conservatorio Cilea di Reggio Calabria. Nel corpo degli innumerevoli eventi che si dipanano nel corso della settimana dal 9 al 13 maggio si evidenzia la Conferenza Internazionale “European migration policy. A strategic approach between solidarity and participation”, che avrà luogo nella splendida cornice del Teatro Cilea di Reggio Calabria il prossimo 13 maggio dalle ore 9,30. La conferenza rileva il particolare taglio rivolto alle politiche europee di integrazione dei migranti e le esperienze locali e nazionali portate avanti dai gruppi di coordinamento agli sbarchi. Tra i prestigiosi relatori: Andrea Cozzolino, Deputato al Parlamento Europeo, Alessandro Giordani, Commissione Europa – DG Comunicazione Vice Capo Unità “Dialogo con i Cittadini”, il Prefetto Mario Morcone, Capo Dipartimento per le Libertà Civili e l’immigrazione – Ministero dell’Interno, Giovanni Mannoccio, membro della Commissione di valutazione delle domande degli Enti Locali per i progetti SPRAR. I lavori della conferenza proseguiranno nel pomeriggio a Palazzo San Giorgio, dove  i sindaci dei comuni che formano la Città Metropolitana insieme ai rappresentanti delle delegazioni delle città europee accorse a Reggio Calabria a conclusione del progetto di partecipazione digitale “ Dicse”, animeranno  un forum  sul tema della gestione delle emergenze relative all’accoglienza dei migranti in un contesto di uniformità di azione a livello europeo. Al termine, si presenteranno tra l’altro le risultanze dei workshop e laboratori: sul dialogo strutturato,  tutela dei diritti dei migranti e architettura dell’accoglienza che si terranno dal 9 all’ 11 maggio presso l’area di Palazzo S. Giorgio. Moltissimi sono poi gli eventi che coinvolgeranno cittadini, giovani e ragazzi con l’apporto di numerosissime associazioni, movimenti ed enti, che proporranno attività di animazione territoriale e di integrazione sociale, anche mediante l’utilizzo dell’hashtag #iopartecipoRC. L’iniziativa si pregia inoltre del patrocinio dell’Ordine degli Avvocati e dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria.

Festa Europa (2)