Donna scomparsa in Calabria. L’ipotesi della Procura è terribile: Maria Chindamo sarebbe stata rapita e uccisa

Maria ChindamoMaria Chindamo sarebbe stata rapina e uccisa: la Procura della Repubblica di Vibo Valentia sta “lavorando” su questa terribile ipotesi. Allo scopo di trovare riscontri a questa ipotesi la Procura ha disposto le perquisizioni ed i sequestri di autovetture e di mezzi agricoli. Gli inquirenti avrebbero acquisito precisi elementi anche in merito al movente dell’omicidio dell’imprenditrice, ma sul punto, al momento, c’è il massimo riserbo.