Domani a Gioia Tauro un convegno dei Rotary Club di Reggio Calabria e Palmi su infrastrutture e portualità

convegno rotaryL’Auditorium dell’Istituto tecnico “Francesco Severi” di Gioia Tauro ospiterà domani, giovedì 26 maggio (inizio ore 16), il convegno organizzato dai Rotary Club di Reggio Calabria e Palmi, in collaborazione con il Comune di Gioia Tauro e il Lions Club di Palmi, dal titolo  “Città Metropolitana di Reggio Calabria. Contributo per una politica delle infrastrutture e della portualità”. L’iniziativa rientra nell’ambito di un percorso di analisi e approfondimento tematico, altamente qualificato, interamente dedicato al nuovo livello di governance che vedrà protagonisti la città dello Stretto e i centri della provincia. Quello in programma domani, in particolare, è il terzo appuntamento promosso dalla Commissione Città Metropolitana del Rotary Club Reggio Calabria, presieduto da Enzo Papalia, con l’intento, grazie all’intervento di esperti del settore, di analizzare le problematiche e le prospettive di sviluppo  di uno dei settori più critici dell’economia reggina.

I lavori si apriranno con i saluti di Antonio Castellano, presidente Rotary Palmi, Vincenzo Papalia, presidente Rotary Reggio Calabria, Giovanni Barone, presidente Lions Club Palmi, Giuseppe Bova, presidente commissione Rotary Reggio Calabria Città Metropolitana e di Giuseppe Pedà, sindaco di Gioia Tauro. Il convegno entrerà poi nel vivo con le relazioni di Vincenzo Garofalo, parlamentare e componente commissione Trasporti della Camera dei Deputati e Gualtiero Tarantino, delegato alla portualità di Confindustria Reggio Calabria. A seguire gli interventi programmati ad opera di Salvatore Silvestri, Rotary Club Palmi, Andrea Agostinelli, commissario straordinario Port Autority di Gioia Tauro e Giovanni Piccolo, presidente dell’Associazione dei Comuni della Piana. Le conclusioni saranno affidate ad Armando Veneto, già parlamentare europeo e past governatore Lions Distretto 108y.