Cinema: “Tiny, la nuova vita di Violetta” nelle sale di Reggio Calabria e Messina

La celeberrima pop star creata dalla Disney, Violetta, sta crescendo e farà i conti con le gioie ed i dolori della crescita: Violetta inizia una nuova vita, da bambina-adolescente a donna, e lo farà proprio in Italia. Una commedia musicale alla portata di tutti

tini-la-nuova-vita-di-violetta-2016_optLa giovane pop Star made in Disney Pictures Martina Stroessel, in arte Violetta, sta crescendo e come tutti gli artisti sta passando quel periodo di transizione abbastanza buio. Una delusione amorosa con Leon e una canzone che le viene ricorrentemente in sogno non le lasciano aria, ma per fortuna c’è il suo papà a darle una mano. L’estate è alle porte e Violetta è spinta proprio dal padre a passare un’ “estate italiana”. Ad aspettarla in un isoletta del nostro mare ci sarà Isabella (A.Molina) che le farà riscoprire in maniera artisticamente più matura le gioie della musica. Tra feste in spiaggia, nuovi amici e vecchi amore alla ribalta Violetta fa una crescita personale, e soprattutto artistica che farà nascere Tini.

La commedia strettamente (ma non solo) musicale continua il filone dei nuovi classici cui ci ha abituati negli ultimi anni la Disney, che da un  decennio sforna pop star (Miley Cyrus, Lizzie McGuire) e attori Teenager (Zac Efron) che stanno facendo strada nel mondo degli artisti più maturi, e con quest’opera possiamo vedere dal di dentro come avviene questa maturazione, in maniera abbastanza romanzata, ma comunque seguendo la scia emotiva che i piccoli artisti devono passare prima di salire nell’Olimpo della Pop Music.

Roberto Crucitti