Caulonia (Rc), gli avvocati: “rievocati gli arresti domiciliari ad un 62enne accusato di detenzione di armi”

ArmiGli avvocati di fiducia, in merito all’arresto di un 62enne di Caulonia per armi, smentiscono “la notizia riportata dalle testate giornalistiche. Nello specifico la Procura di Locri, dalla circostanza riscontrata dai militari dell’Arma, non ha rilevato alcun elemento riconducibile “a sodalizi mafiosi” mai, invero, emersi e proprio  stamane il Giudice investito della questione ha revocato gli arresti domiciliari non ritenendo sussistente a suo carico alcun elemento di pericolosità. La procura di Locri allo stato ha ritenuto non doversi procedere nei confronti del figlio estraneo completamente ad ogni vicenda”.