Caso Maniaci, la Fnsi: “chiediamo agli inquirenti di accertare con celerità ogni eventuale responsabilità”

maniaci“Mai come nel caso dell’inchiesta che coinvolge il direttore di Telejato Pino Maniaci chiediamo agli inquirenti di accertare con il rigore di sempre e con eccezionale celerità ogni eventuale responsabilità, che peraltro già emerge in modo drammatico dalle intercettazioni giustamente riportate da tutti i mezzi di informazione”. Lo affermano in una nota il segretario generale e il presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti. “Allo stesso tempo – proseguono i vertici della Federazione nazionale della stampa – sarà opportuno contrastare i tentativi già in atto di utilizzare questa vicenda per delegittimare tutti i cronisti che quotidianamente e senza esibizionismi mediatici contrastano mafia, malaffare e corruzione”.