CAS: Garofalo esprime il suo interesse per l’ipotesi di una società mista tra Regione e Anas

In una nota il vicepresidente della Commissione trasporti della Camera dei deputati Vincenzo Garofalo ha espresso il suo interesse per l’ipotesi di una società mista tra Regione e Anas

vincenzo garofaloLa proposta di costituire una società mista tra Regione e Anas per avere un unico gestore delle autostrade siciliane va tenuta in grande considerazione“, ha detto il vicepresidente della Commissione trasporti della Camera dei deputati Vincenzo Garofalo.
Da tempo auspico che si vada in questa direzione nell’ottica di garantire un futuro al Consorzio autostrade siciliane ma, soprattutto, affinché vi sia una gestione efficiente della rete autostradale. Più volte ho avuto occasione di confrontarmi sul punto con il Ministro Delrio e mi è sembrato favorevole a questa soluzione così come i vertici dell’ANAS. Allo stesso modo a sostenere la validità di questa ipotesi, nelle sue dichiarazioni ufficiali, è l’assessore regionale Istorio. Io credo che sia venuto il momento di fare scelte chiare e forti nell’interesse principale degli utenti ad avere un servizio più efficiente“.