Carnevale: Klaus Davi propone gemellaggio Viareggio-Castrovillari

carnevale2Il massmediologo Klaus Davi, da poco nominato nel cda della Fondazione del carnevale di Viareggio, annuncia che proporrà al consiglio di amministrazione un gemellaggio fra il carnevale di Viareggio e quello più antico della Calabria, realizzato a Castrovillari. “Mi trovo a Reggio Calabria per le riprese del mio programma “Gli Intoccabili” che andrà in onda il 22 maggio sull’emittente LaCNEWS24 e proprio qui mi hanno suggerito l’idea, che ho subito fatto mia, di proporre al cda della Fondazione una politica di gemellaggi nazionale e internazionale. Sarebbe bellissimo – prosegue il giornalista - poter realizzare un binomio fra i due eventi, senza escludere mini manifestazioni in comune. Sarebbe anche bello poter valutare un gemellaggio con un carnevale internazionale, che potrebbe essere quello di Colonia. Ovviamente sta a tutto il consiglio di amministrazione valutare queste proposte. I gemellaggi, se valorizzati sul piano dei contenuti e della comunicazione, hanno il pregio di diffondere eventi a costi estremamente contenuti, conquistando così mercati nuovi. Il brand del Carnevale di Viareggio è forte, ma ancora troppo italiano. Proprio per questo ipotizzare simili sinergie può risultare utile”.