Calcio: la Serie D che verrà

La gioia del calciatori della Palmese al termine dello spareggio di MarsalaAncora, ovviamente, non è possibile stabilire di quante squadre sarà composto il Girone I della prossima Serie D perché al momento sono in corso i Play Out di D ed i Play Off del campionato di Eccellenza che  vedrà la promozione di almeno una squadra campana o siciliana con in corsa anche il Castrovillari. Ecco, per adesso, le squadre calabresi, siciliane e campane che ad oggi  hanno diritto a prendere parte al torneo di Serie D:
CALABRIA: Reggina, Rende, Roccella, Sersale, U.S. Palmese 1912 e Vibonese.
SICILIA: Due Torri, Gela, Igea Virtus e Noto.
CAMPANIA: Pomigliano, Marcianise, Torrecuso, Turris, Herculaneum 1924, Città di Nocera, Aversa Normanna, Sarnese, Gragnano, Agropoli.
A queste squadre si aggiungerà una tra Leonfortese e Gelbison che  domenica 29 Maggio si sfideranno in Sicilia per evitare di retrocedere. Dalla Lega Pro invece, spareggi Play Out tra Monopoli e Ischia (3-1  all’andata domenica scorsa) e tra Melfi e Martina (0-1 nella gara di andata). Dall’Eccellenza invece, in corso il primo turno degli spareggi tra le  vincenti regionali dei Play Off. Finale Leonzio-Real Metapontino con i siciliani che andrebbero inseriti nel Girone I) e Sancataldese (Sicilia) contro la vincente dello scontro Castrovillari-Venafro in programma questo pomeriggio, mercoledì 25 Maggio 2016 (all’andata in Calabria  vinse l’undici di mister Viola per una rete a zero).