Barcellona Pozzo di Gotto (Me), bilancio positivo per il trofeo nazionale di Danza al “Palalberti”

Barcellona Pozzo di Gotto, ieri al “Palalberti” la trentesima edizione del Trofeo Nazionale di danza “Città di Messina”

Trofeo danzaSi è tenuta ieri, al “Palalberti”, la trentesima edizione del Trofeo Nazionale di danza “Città di Messina”, organizzato dall’Accademia “D&D” diretta da Patrizia Alessandro, con il patrocinio della Federazione italiana Danza Sportiva del Coni e dell’assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Sicilia. Più di mille le coppie di ballerini a darsi battaglia sul parquet dell’impianto di contrada Zigari, che l’Amministrazione comunale ha messo a disposizione per lo svolgimento della manifestazione dopo la rinuncia di Messina a causa dell’inagibilità delle strutture cittadine. Una giornata all’insegna della danza, con la presenza di ballerini provenienti da tutta Italia che si sono esibiti nelle due competizioni, standard e latino-americana, esaminati da 50 giudici, e al cospetto di una buona cornice di pubblico. Ottima la risposta della città, che ha dimostrato grande accoglienza, attraverso le strutture ricettive, i ristoranti e le attività commerciali, a disposizione di quanti sono arrivati nella città del Longano per l’appuntamento sportivo. Presente al “Palalberti”, anche l’assessore allo Sport, Angelo Coppolino, soddisfatto per aver ospitato in città una manifestazione nazionale. “E’ stata una bellissima giornata di festa per tutti gli appassionati di danza – afferma l’assessore Coppolino -. La nostra città è aperta a qualsiasi iniziativa che esalti lo sport in tutte le sue espressioni, quale momento di divertimento e di aggregazione. In questo caso inoltre, abbiamo avuto la possibilità di ospitare gruppi provenienti da tutta la penisola, che hanno avuto sicuramente modo di apprezzare la nostra Barcellona”.