Barcellona P.G.: Sirna garantisce “nessun taglio” agli Ospedali Riuniti

Il direttore sanitario dell’azienda ospedaliera ha incontrato i sindaci Materia, Formica, Giorgianni e li ha rassicurati circa i tagli riguardanti gli Ospedali Riuniti di Barcellona

asp messinaQuesta mattina si sono confrontati Roberto Materia, Giovanni Formica e Marco Giorgianni, rispettivamente sindaci di Barcellona, Milazzo e Lipari. Tema all’ordine del giorno era il futuro degli Ospedali Riuniti. Dall’altra parte della scrivania, in rappresentanza dell’Asp 5, sedevano Gaetano Sirna e Domenico Sindoni, direttore generale e direttore sanitario dell’azienda. Il problema posto dalle autorità politiche era il riordino della rete regionale in relazione ai nuovi parametri varati dal Ministero. Il timore espresso dai primi cittadini è di avere pesanti ricadute occupazionali a seguito dei tagli. I dirigenti dell’azienda sanitaria hanno però rassicurato la controparte sulla scorta degli impegni presi dall’assessore Baldo Gucciardi, offrendo garanzie sullo spostamento e sulla ridislocazione di alcune unità che verrà certamente definito entro giorno 13 maggio.