Arrestato 48enne nel reggino per droga [NOME, FOTO e DETTAGLI]

PISCIOTTARO Umberto cl. 68Nel week end del Primo Maggio, i militari della Stazione CC di San Ferdinando, unitamente a quelli dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia CC di Gioia Tauro, nell’ambito dei continui servizi tesi a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, PISCIOTTARO Umberto, nato a Taurianova il 16.01.1968, celibe, nullafacente, già noto alle FF.OO. per reati specifici.

I militari operanti, a seguito di perquisizione personale e domiciliare hanno rinvenuto, abilmente occultati e incellophanati all’interno della sua abitazione di:

  •         Gr. 40 (quaranta) circa di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana già suddivisa in mono-dosi;
  •   Euro 960,00 (Novecentosessanta) in banconote di vario taglio ricavo dell’attività di spaccio;
  •  Materiale vario per il confezionamento e taglio dello stupefacente.

 L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. Sempre in San Ferdinando, nel corso del medesimo servizio, in località Villaggio Praia, un 23enne vibonese, T. N., disoccupato, a seguito di perquisizione veicolare, è stato trovato in possesso di 10 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, suddivisa in due dosi e abilmente occultata sotto un tappetino del lato passeggero dell’autovettura. Il giovane è stato deferito in stato di libertà alla competente A.G. per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.