Approvato il rendiconto Generale relativo all’Esercizio Finanziario 2015 del Parco dell’Aspromonte

conunitaparcoCittanova25maggio (1)La Comunità del Parco presieduta da Giuseppe Zampogna e riunitasi a Cittanova, ha approvato il rendiconto Generale relativo all’Esercizio Finanziario 2015 dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte. I rappresentanti dei 37 comuni del Parco, della Regione Calabria e della Provincia di Reggio Calabria, hanno anche stabilito di recepire le opportunità derivanti dal Fondo di Sviluppo e Coesione 2014/2020, per avanzare la candidatura di progetti d’area volti a contrastare il dissesto idrogeologico all’interno dell’Area Protetta. Nel corso della seduta è stata accolta, inoltre, la proposta di realizzazione di un Protocollo di Legalità tra l’EPNA, i Comuni e l’Ufficio Territoriale del Governo, avanzato dal Presidente del Parco Nazionale dell’Aspromonte Giuseppe Bombino. I Presidenti Zampogna e Bombino, infine, hanno illustrato le possibili attività ed interventi di sviluppo socio-economico in un ottica di sviluppo sostenibile dell’Area Protetta aspromontana anche al fine di incrementare gli investimenti del Parco sul territorio.