A Villa San Giovanni la cerimonia di chiusura stagionale della pallavolo

chiusura (2)“Giovedi 26 maggio presso la sala del “Hotel de la Ville” si è svolta la consueta cerimonia di chiusura stagionale, quest’anno trasformata in conferenza in quanto la Società, oltre ai soliti ringraziamenti, ha esposto a tutti i suoi tesserati quello che sarà il progetto dei prossimi anni. La serata è aperta dal Presidente Raffaele Battaglia che, felice per aver superato quota 100 tesserati in questa stagione, si è congratulato con atleti e staff tecnico per l’ottima stagione in cui tutti gli obiettivi sono stati centrati, come il ritorno del settore maschile da protagonista che alla prima stagione centra la semifinale play-off promozione in D , la salvezza della serie D femminile che con ben 10 vittorie nelle ultime 12 giornate chiude 9^ su 16 squadre, il titolo di campionesse Provinciali e Regionali in Under 18 Pgs e il Titolo di Vicecampionesse Provinciali in Under 16 Pgs, risultati ai quali, sottolinea il Presidente, vanno aggiunti quelli ottenuti col Progetto biennale “Mymamy Cenide” ,arrivato alla sua conclusione, che ha portato le nostre atlete Meduri, Verduci, Calabrò e Bellantone insieme al Coach Anna Barillà al titolo di campionesse provinciali Under 18, al doppio titolo di campionesse provinciali Under 16 (2014/15 ; 2015/16), al titolo di campionesse Regionali Under16 e alle conseguenti finali Nazionali che si svolgeranno in Puglia dal 31 maggio al 5 giugno; Il tutto coronato dalla convocazione nella Nazionale Italiana di SittingVolley di Raffaela Battaglia ormai vero e proprio pilastro della selezione del CT Pasciari. Convocazione, aggiunge il Presidente, che ha convinto la Società a prendere parte al prossimo Campionato Nazionale di SittingVolley. Dopo l’intervento del Presidente, i Mister Rocco Battaglia, Anna Barillà e Raffaela Battaglia procedono alla premiazione di tutti gli atleti che vedono riconosciuti i propri sforzi con un attestato da parte della Società, dopodiché la parola passa al Dott. Massimo Scopelliti portavoce del “Consorzio Cenide” , consorzio di imprenditori che dalla prossima stagione e con un progetto di 5 anni, si pone obiettivi importantissimi come la promozione in C Femminile ma sopratutto la realizzazione del tanto sognato “Pala Cenide” , struttura polivalente che al suo interno vedrà ,oltre ovviamente al campo da pallavolo, 4 spogliatoi , una sala pesi e uno studio medico-sportivo. Le attività riprenderanno il 27 agosto quando la serie D femminile partirà per il ritiro che si svolgerà fino al 5 settembre presso l’hotel President di Siderno.