A Reggio Calabria l’assemblea dei lavoratori dell’ASIREG

mobilitazione dei lavoratoriNei giorni scorsi si è tenuta l’assemblea dei  lavoratori dell’ASIREG iscritti e simpatizzanti alla  CISL FP di Reggio Calabria,  per discutere le varie problematiche che da tempo ormai assillano i lavoratori dell’Ente. Dopo ampio confronto sulle diverse problematiche riguardanti l’Ente, il dibattito si è concentrato su due punti fondamentali: la mancata retribuzione degli stipendi, circa dieci mensilità, ed il tortuoso iter della costituenda CORAP. Iter che ha ingenerato grandi incertezze nei lavoratori, che comunque hanno continuato a garantire con dignità l’attività lavorativa. La Cisl Fp aveva chiesto un incontro all’Assessore allo Sviluppo Economico, Formazione e Politiche Sociali della Regione Calabria, On. C.la Barbalace, al Commissario Straordinario del Consorzio ASIREG dott. G.lio Oliverio, che prontamente con il neo Direttore dott. Enzo Sergi, hanno convocato una riunione sui temi scottanti dei ritardi nell’erogazione degli stipendi al personale e della procedura di costituzione del CORAP. L’On.le Barbalace, dopo aver evidenziato l’importanza del confronto con il sindacato, anche per condividerne gli obiettivi, ha assunto l’impegno politico di portare a soluzione entrambe le questioni rappresentate. Rassicuranti sono stati gli interventi del Commissario dell’Ente dott. Oliverio, e del neo Direttore dott. Sergi, in merito all’attivazione di tutte le procedure utili a dare risposte concrete ai lavoratori, soprattutto in merito alla costituenda CORAP. La CISL FP ha ribadito l’esigenza di sbloccare la situazione relativa ai crediti vantanti nei confronti della Società IAM, ormai da tempo morosa nei confronti dell’Ente. Anche in merito a questo aspetto particolare della vertenza in corso, il Direttore dell’Ente ha assicurato che è stato già avviato l’iter amministrativo per recuperare le somme vantate. Ulteriori soluzioni sono state prospettate dallo stesso Direttore per recuperare fondi da destinare al pagamento degli stipendi dei lavoratori, precisando comunque che in breve tempo dal suo insediamento già degli acconti per le mensilità arretrate sono state pagate ai dipendenti Qualsiasi recupero si andrà ad ottenere dalle diverse posizioni creditorie in atto le somme saranno prima destinate ai lavoratori. Per la costituenda CORAP  è stata sottolineata la volontà politica di rispettare i tempi ossia il 30 giugno 2016, ed il Commissario ha già redatto i bilanci dell’ASIREG di Vibo Valentia, Reggio Calabria e Cosenza fissando già le date dell’assemblea per l’approvazione degli stessi. Il Segretario Provinciale della CISL FP Vincenzo Sera giudica l’incontro positivo,  sia nel metodo che nel merito, in quanto il confronto è stato improntato sulla trasparenza e sulla condivisione. Sera ha evidenziato l’operatività profusa, nelle diversi fasi di responsabilità e competenza, dai lavoratori  ed il grande sacrificio che gli stessi stanno affrontando con dignità, auspicando che in breve tempo si ristabilisca la normalità dell’erogazione degli stipendi, al fine di dare tranquillità ai lavoratori.