A Reggio Calabria la tavola rotonda dal titolo “l’ingegnere ICT nel mondo del lavoro: Impresa ed Università a confronto”.

ingegniereMercoledì 18 maggio, presso l’Aula Magna di Ingegneria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, si terrà una tavola rotonda dal titolo “L’Ingegnere ICT nel mondo del lavoro: Impresa ed Università a confronto”. L’evento, organizzato dal DIIES (Dipartimento dell’Ingegneria dell’Informazione, delle Infrastrutture e dell’Energia Sostenibile) vedrà la partecipazione di importanti stakeholder del mondo delle imprese ICT, quali Engineering, NTT-Data, ST-Microelectronics, TIM, DGS Group e NetCom Group e sarà moderata da Alessia Schiaffini, giornalista del TG3 nazionale – economia. La tavola rotonda affronterà il tema della sfida occupazionale nell’ambito delle professioni ICT, vista dalla prospettiva di aziende che ben rappresentano il settore e che su queste professioni fondano business e programmi di sviluppo. Alla fine del dibattito, durante tutto il pomeriggio, le aziende incontreranno gli studenti conducendo con loro esperienze di recruitment. L’evento è organizzato dal DIIES nel quadro delle attività di “accompagnamento al mondo del lavoro” previsto nell’ambito dei corsi di laurea ad esso afferenti, in particolare la laurea triennale in Ingegneria dell’Informazione e le lauree magistrali in Ingegneria Informatica e dei Sistemi per le Telecomunicazioni e Ingegneria Elettronica. I risultati attesi sono molteplici e vanno dal consolidamento della funzione di raccordo tra le imprese e gli studenti che si affacciano al mondo del lavoro, all’arricchimento delle attività di analisi della domanda di formazione, al fine del continuo miglioramento dell’offerta formativa del Dipartimento.