A Reggio Calabria la presentazione del libro di Saveria Cusumano

Cusumano2Mercoledì 4 maggio alle ore 10 presso l’aula magna del liceo scientifico Leonardo da Vinci verrà presentato in anteprima assoluta l’ultima fatica di Saveria Cusumano “La prova Scientifica”. L’opera tratta di un ambito in cui scienza e diritto si confrontano e si fondono dando vita ad un sapere che comprende entrambi perché di entrambi ha bisogno. Il processo, in questo contesto, è l’ideale terreno del loro incontro e si conforma quindi come un immenso laboratorio destinato a sperimentare ogni forma di sapere ed ogni nuova tecnica, mettendoli a servizio di bisogni vecchi e nuovi della società allo scopo di apprestare un sistema di tutele e garanzie sempre più efficace ed avanzato. I relatori , il dott. Gerardo Domin​i​janni, procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, e l’avv. Carlo Morace , componente del comitato scientifico presso il MIUR, sono esponenti autorevoli della comunità giuridica e scientifica e, per via delle loro funzioni professionali, occupano un posto di primo piano nel laboratorio processuale e nell’affinamento delle tecniche che permettono la fusione di scienza e diritto. La manifestazione sarà coordinata dal dirigente scolastico Giuseppina Princi. Interverranno l’assessore Lamberti Castronuovo, nella veste di esperto scientifico nel settore di esami scientifici e di laboratorio, unitamente a magistrati ed avvocati del foro reggino. L’intreccio tematico tra cultura scientifica e tradizione umanistica, che fanno da sfondo all’opera dell’ avv. Cusumano, innescano la specificità del liceo scientifico Leonardo da Vinci, sempre attento nei suoi percorsi formativi nel fornire ai suoi studenti, che interverranno numerosi, occasioni di integrazione dei saperi specifici con modalità che esulino da forme di rigido tecnicismo disciplinare ma che siano un collegamento quanto più possibile reale tra scuola e vita.