A Palmi (Rc) incontro su legalità e impegno civile per il Premio Prometeus 2016

Locandina Prometeus“Legalità e impegno civile: il ruolo del Volontariato” questo il tema di un incontro-dibattito organizzato dall’Associazione culturale e sociale Prometeus onlus, che si terrà sabato 21 maggio alle ore 10.30, a Palmi, presso la Sala consiliare di Palazzo San Nicola. L’evento si inserisce a cornice della prima edizione del “Premio Prometeus”, un riconoscimento che l’Associazione ha voluto istituire per omaggiare un cittadino che si è distinto per la condotta esemplare e per l’alto senso civico. Il Premio Prometeus 2016 sarà conferito al Comandante dei Carabinieri della Stazione di Palmi Giovanni Calabria.  All’incontro, che sarà condotto dal giornalista Michele Albanese, interverrà il sostituto procuratore della DDA di Reggio Calabria, Roberto Di Palma. Porteranno i loro saluti il Sindaco della città di Palmi Giovanni Barone e il Presidente dell’Associazione Prometeus Saverio Petitto. Un altro importante appuntamento, dunque, per la onlus di Palmi, fortemente impegnata dal 2007 in interventi a favore della comunità. Attraverso raccolte fondi popolari, la Prometeus è riuscita infatti in questi anni a realizzare molti progetti, importanti opere artistiche e di recupero urbano, riqualificando diversi spazi pubblici. A questo ha aggiunto un sempre più costante impegno in ambito socio-sanitario, destinando ingenti contributi a sostegno del diritto alla cura. Un’azione concreta che il gruppo di soci porta avanti senza l’utilizzo di fondi pubblici ma coinvolgendo attivamente la società civile, convogliando le energie di un’ampia parte della popolazione palmese, che supporta e accoglie con entusiasmo le idee messe in campo dall’associazione. La Cultura della Legalità è da sempre un punto fermo nell’opera dell’Associazione Prometeus, che anche in questa occasione ha voluto coinvolgere gli studenti delle scuole cittadine, che saranno presenti all’incontro di sabato, nella convinzione che sia importante creare momenti in cui i giovani possano confrontarsi con esempi positivi, esempi concreti di impegno civile e sociale. La legalità, specie in un territorio complesso come quello calabrese, è una scelta quotidiana, una scelta che parte dal rispetto dell’altro, della collettività, dei luoghi.  Ed è proprio in questa direzione che si dispiega l’instancabile impegno del Presidente Saverio Petitto e dei soci Prometeus.