Villa San Giovanni, inizia l’iter per la riqualificazione del Lungomare: ci sarà anche la pista ciclabile

riqualificazione Lungomare cannitello“Anche se con qualche giorno di ritardo rispetto alla data prevista, ovvero entro fine marzo, Rete Ferroviaria Italiana (RFI) mantiene l’impegno preso e relativo alla presentazione di una prima bozza del progetto di riqualificazione del Lungomare di Città e del mascheramento della Variante di Cannitello. Si è svolta infatti giovedì mattina una riunione operativa con i rappresentanti nazionali e locali di RFI e diversi rappresentanti dell’Amministrazione Comunale Villese e del Consiglio Comunale”. Lo afferma in una nota il sindaco di Villa San Giovanni Antonio Messina.

“Come da impegno assunto all’inizio del mandato amministrativo ove ho dichiarato che per le grandi opere sarebbe stata coinvolta anche la minoranza, alla riunione hanno preso parte anche i capigruppo della minoranza Freno e Lottero. Dalla foto allegata al post, si potrà notare l’accoglimento della richiesta avanzata dall’Amministrazione Comunale di prevedere una pista ciclabile nel Lungomare cittadino, con la previsione progettuale della realizzazione delle attività di riqualificazione su tutto il Lungomare Cenide e Fata Morgana che sarà a totale carico di RFI, così come da decisione assunta dal Governo Centrale, che prevede in RFI il soggetto attuatore della riqualificazione del lungomare e del mascheramento della Variante di Cannitello. Appuntamento alla prossima riunione, ovvero entro un mese, per poter visionare la nuova bozza progettuale, che sarà integrata dalle diverse richieste fatte dai rappresentanti del Consiglio Comunale villese, nella riunione di giovedì scorso”.

“Prima tra tutte la sostituzione della ringhiera esistente, la previsione totale dell’abbattimento delle barriere architettoniche, compresa quelle per i non vedenti e tanti altri piccoli accorgimenti per migliorare la qualità della proposta progettuale. Naturalmente comincia a concretizzarsi l’attività più importante del programma amministrativo della mia squadra, ovvero la riqualificazione del Lungomare ed il mascheramento della Variante di Cannitello, nella consapevolezza che coinvolgeremo la Comunità Villese, attraverso la previsione nel prossimo futuro di incontri aperti alla Città, per la condivisione dell’idea progettuale relativa alla realizzazione di queste due importanti opere”.