Un gruppo di studenti dell’Università di Messina accede alla finale di EBEC

La competizione ingegneristica EBEC si pone come stimolo per incentivare gli studenti a lavorare in gruppo e ad ideare nuove strategie e soluzioni oltre al confronto con realtà di altre università presenti sul territorio nazionale ed europeo

Studenti unimePer il secondo anno consecutivo, una squadra messinese conquista il podio del round Nazionale di una delle più importanti competizioni ingegneristiche europee: si parla di EBEC – European Best Engineering Competition, organizzata dal network europeo BEST.
Nella prima fase, ovvero il round locale, svoltosi nel marzo scorso presso il Dipartimento di Ingegneria e organizzato da BEST Messina, ha vinto il primo premio per la categoria Team Design la squadra BIONEBRODI PELORITANI formata da Domenico Sammataro, Dario Di Fresco, Maria Pia Tamburello ed Emanuele Micalizzi.

La prima vittoria ha permesso loro di accedere alla seconda fase (round nazionale) presso il Politecnico di Torino e aggiudicarsi la vittoria.

Il Team accederà così di diritto al terzo ed ultimo round della competizione che si svolgerà a Belgrado ad agosto, dove dovranno scontrarsi con i migliori team di tutta Europa.

 EBEC è arrivata alla sua ottava edizione e per la terza volta una squadra proveniente dal nostro ateneo riesce ad accedere alla finale europea.