Tutte le FOTO dell’inaugurazione del Museo di Reggio Calabria: Patti firmati sotto gli occhi dei Bronzi di Riace

Reggio Calabria, si è conclusa la visita del premier Renzi in città per l’inaugurazione del Museo Archeologico Nazionale. Tutte le FOTO

firma patto renzi falcomatàIl Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, subito dopo il suo arrivo a Reggio Calabria, ha sottoscritto il “Patto per la Calabria” ed il “Patto per la Citta’ metropolitana di Reggio Calabria”, insieme al presidente della Regione, Mario Oliverio, ed al sindaco di Reggio, Giuseppe Falcomata’. La firma e’ avvenuta nel Museo archeologico nazionale, di cui stamattina viene inaugurato il nuovo allestimento, proprio nella sala in cui sono esposti i Bronzi di Riace mentre fuori dal Museo è ancora in corso una pesante contestazione nei confronti del Presidente del Consiglio.

inaugurazione museo reggio calabria con renzi (17)Basta con i professionisti della polemiche che sanno dire solo, bisogna dare spazio all’Italia “che vuole dire sì al futuro“. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, a Reggio Calabria per l’inaugurazione dei nuovi spazi del Museo nazionale archeologico e la firma dei patti per il Sud. “Ci pagano per risolvere i problemi non per arrabbiarci – ha detto Renzi - e in giornate come queste l’atteggiamento è ondivago, da un lato c’è l’orgoglio, la passione, ti viene da dire che festa, che bello, dall’altro però pensi anche che rabbia, quante occasioni perse, mi mangerei le mani ma possiamo farcela se smettiamo di fare l’elenco di qello che non va e proviamo a cambiare”. Il premier ha assicurato che “ci sono soldi per Reggio e per la Calabria, ma chiedo il vostro aiuto: se vogliamo che la Calabria torni in serie A c’è bisogno dell’impegno di tutti, per i prossimi due anni le polemiche lasciamole ai professionisti delle polemiche, a quelli che vogliono dire no su tutto, che non gli va bene mai niente, e che raccontato Sud solo come terra di criminali. Poi ci sono quelli che modestamente, con i loro limiti, provano a dire si. A questa Italia che dice sì si unisca il popolo calabrese”.

RENZI“Il museo è un solo un simbolo e vale per la regione”, la Calabria, che “deve tornare a vivere”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi a Reggio Calabria per l’inaugurazione dei nuovi spazi del Museo nazionale archeologico e la firma dei patti per il Sud. “Adesso bisogna correre – ha aggiunto Renzi, rivolto al direttore del Museo – perché è impensabile, di fronte a tutta questa bellezza, che stiamo sotto i 200mila visitatori l’anno. Oggi i bronzi di Riace sono a Reggio Calabria perché sono un pezzo dell’identità di questo territorio e collegati a questo museo rappresentano il senso della sfida di questo territorio ma non arriveremo mai a milioni di visitatori perchè Reggio Calabria ha altri problemi, è inutile mettere la testa sotto la sabbia, ma ci vuole coraggio. Il coraggio dell’Italia che dice sì non solo mah, boh, che ha il coraggio di provarci anche sbagliando ma mettendoci tutta la propria forza e il proprio entusiasmo”. Renzi ha ribadito che al Sud occorrono infrastrutture perciò bsigonerà “insistere sulla filiera Napoli-Palermo per l’Alta velocità ma accanto a questo servono interventi specifici – ha aggiunto -: questo è il Patto per il Sud, per Reggio”.

RENZI 03L’autostrada A3, Salerno-Reggio Calabria, sara’ completata entro l’anno ed inaugurata il 22 dicembre. Lo ha confermato il presidente del consiglio, Matteo Renzi, oggi a Reggio Calabria per l’inaugurazione dei nuovi spazi espositivi Museo Archeologico e per la firma del patto per la Calabria e del patto pero’ la citta’ metropolitana di Reggio Calabria. Presente tra gli altri, anche il ministro per le infrastrutture, Graziano Delrio, il premier ha sottolineato che nel prossimo mese di luglio sara’ effettuato un nuovo sopralluogo sui cantieri dell’autostrada ed in quella occasione si parlera’ anche degli interventi per la strada statale 106 jonica.

“Quando finalmente avremo sistemato la Calabria e la Sicilia potremo affrontare la questione del Ponte, ma prima dobbiamo togliere di mezzo quello che è rimasto fermo per troppo tempo”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi, a Reggio Calabria per l’inaugurazione dei nuovi spazi del Museo nazionale archeologico, annunciando che in vista della chiusura del cantiere della Salerno-Reggio Calabria fissata per dicembre farà un nuovo “sopralluogo entro fine luglio”.

inaugurazione museo reggio calabria con renzi (13)“Siamo in un luogo simbolico. Ringrazio tutti quelli che hanno lavorato negli anni e sopratutto il direttore del Museo Carmelo Malacrino, che in pochi mesi ha dato una spinta in piu’ al completamento dei lavori grazie al suo entusiasmo”. Lo ha detto il ministro ai Beni culturali Dario Franceschini, a Reggio Calabria per l’inaugurazione della struttura che ospita, tra gli altri, i Bronzi di Riace. “Il museo di Reggio Calabria – ha aggiunto Franceschini – ha espresso una volonta’ di cambiamento. La sfida e’ quella di attirare ancora di piu’ i turisti internazionali. Investire in cultura significa vincere una sfida non solo per il sud ma per tutto il paese”. L’obiettivo, per il ministro, e’ quello di far “crescere il numero dei visitatori e far diventare il museo un volano per il turismo nel territorio. I risultati -ha spiegato – dipendono sono in piccola parte dal governo, anche se da quest’anno abbiamo deciso di investire sulla cultura e il bilancio del ministero e’ cresciuto”. Franceschini ha anche annunciato che tra pochi giorni i principali musei italiani passeranno da venti a trenta.

Tutte le foto: