Tragico suicidio in Calabria: 25enne ingerisce un mix letale di farmaci

Tragico suicidio in Calabria: una giovane studentessa di San Calogero si è tolta la vita, ancora sconosciuti i motivi del folle gesto

Omicidio-suicidio in famiglia nel Potentino: 4 mortiGesto estremo di una giovane studentessa 25enne, M.V., di San Calogero, nel vibonese, la quale si è tolta la vita ingerendo un letale mix di farmaci. La ragazza è stata trovata priva di vita nell’abitazione del padre, noto e stimato medico di base, in Sila. Sconcerto tra i cittadini del paese della provincia di Vibo Valentia. Ancora sconosciuti i motivi del gesto da parte della giovane.