Tragedia nel vicentino: muore un operaio messinese di 54 anni

L’uomo stava eseguendo dei lavori in una galleria quando un masso si è staccato dalla parete rocciosa: per l’operaio messinese, da anni a Vicenza, non c’è stato scampo. La morte è stata immediata

ambulanzaSebastiano Laganga, operaio messinese di 54 anni, è venuto a mancare ieri pomeriggio in un tragico incidente. L’uomo, impiegato nel vicentino, stava lavorando nel cantiere di una galleria quando è stato travolto da un crollo della parete rocciosa. La sua escavatrice è rimasta intrappolata sotto un masso e per Laganga non c’è stato nulla da fare.

[foto d'archivio]