Terrorismo: Abrini era pronto a colpire di nuovo in Francia

Mohamed Abrini, il terrorista arrestato e che sostiene di essere l’uomo col cappello dell’attacco all’aeroporto di Bruxelles, era pronto a colpire di nuovo in Francia

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Il caos terrorismo in Europa non si placa. Mohamed Abrini, il terrorista arrestato e che sostiene di essere l’uomo col cappello dell’attacco all’aeroporto di Bruxelles, era pronto a colpire di nuovo in Francia. Lo ha confermato la procura federale belga dopo le prime indiscrezioni di stampa.