Strage in Siria: l’Isis uccide 175 operai

Il gruppo fondamentalista avrebbe ucciso 175 dei lavoratori di una fabbrica di cemento rapiti nella giornata di ieri

isisNuove stragi dei terroristi dell’Isis in Siria. Il gruppo fondamentalista avrebbe ucciso 175 dei lavoratori di una fabbrica di cemento rapiti nella giornata di ieri. Lo riferisce oggi il libanese Daily Star citando fonti militari siriane.