Sorpreso senza permesso di soggiorno nel reggino: 28enne denunciato

Sorpreso dai militari operanti privo di permesso di soggiorno ed in violazione al decreto di espulsione

carabinieriIl 21 aprile 2016, a Melito Porto Salvo (RC), i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà B.M., di anni 28 da Roghudi, per il reato di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato Italiano, poiché veniva sorpreso dai militari operanti privo di permesso di soggiorno ed in violazione al decreto di espulsione già emesso a suo carico nel maggio 2014 dalla prefettura di Udine.