Serie D, il punto sul girone I: Siracusa lanciatissimo verso la Lega Pro, il Due Torri irrompe in zona playoff. La nuova classifica

Serie D, i risultati del girone I nel turno di riposo della Reggina e la nuova classifica: Siracusa primo, Cavese ormai staccata. Corsa playoff sempre più intensa

siracusa 01

Il Siracusa batte la Leonfortese 2-0 e continua a volare verso la Lega Pro: a tre giornate dalla fine del torneo soltanto la Frattese, che ha battuto 3-1 la Sarnese, tiene vivo il girone I dei Dilettanti perchè nonostante i 3 punti in meno in classifica, i campani devono recuperare mercoledì pomeriggio la partita contro l’Aversa Normanna rinviata domenica scorsa per l’infortunio dell’arbitro. La Cavese, oggi al secondo k.o. consecutivo, superata 1-0 a Marsala, è ormai concentrata soltanto sui playoff.

siracusaA proposito di playoff: sembra quasi una corsa a chi non li vuole fare. La Vibonese, che fino a 7 giorni fa era la squadra più in forma del torneo, ha perso due partite consecutive prima con la Sarnese in trasferta, oggi addirittura con il Roccella in casa, ma rimane al 4° posto con 51 punti. Al quinto posto c’è la Reggina con 49 punti: gli amaranto di Ciccio Cozza oggi hanno scontato il loro turno di riposo, e si vedono adesso braccati dal Due Torri che ha vinto 0-2 a Scordia e ha ottenuto la sua seconda vittoria consecutiva. La piccola squadra di Piraino, allenata da mister Venuto che è proprio un ex Reggina, sembra la più convinta nella rincorsa agli spareggi ed è sesta in classifica con 48 punti, a -1 dalla Reggina e dai playoff. Poi c’è l’Aversa Normanna a quota 45, ma con la partita in meno. In caso di pareggio o vittoria con la Frattese mercoledì, resterebbe ancora in corsa per un posto nei playoff nonostante i 2 punti di penalizzazione.

La Reggina ha il calendario più difficile: domenica prossima, infatti, gli amaranto andranno sul campo ostico di un Noto reduce da due entusiasmanti vittorie consecutive, ma ancora alla disperata ricerca di punti per centrare la salvezza ed evitare i playout. Partite facili, invece, per Aversa Normanna e Due Torri, entrambe in casa rispettivamente contro Scordia (già retrocesso in Eccellenza) e Palmese (già condannata ai playout). A quel punto mancheranno due sole partite alla fine del torneo. E attenzione perchè l’ultima è proprio Due Torri-Reggina: potrebbe rivelarsi uno scontro diretto decisivo per l’accesso ai playoff.

Ecco la nuova classifica a tre giornate dalla fine della stagione (9 punti ancora in palio):

Siracusa 69
Frattese 66
Cavese 63
Vibonese 51
Reggina 49
Due Torri 48
Aversa Normanna 45
Sarnese 43
Gragnano 42
Rende 41
Roccella 41
Noto 39
Marsala 39
Leonfortese 39
Agropoli 38
Palmese 34
Gelbison 30
Scordia 25
Vigor Lamezia 24

Rende, Noto, Marsala e Leonfortese una gara in più; Frattese e Aversa Normanna una in meno.

Penalizzazioni: Vigor Lamezia -3, Aversa Normanna -2, Frattese -1.

Aversa Normanna-Frattese si recupera mercoledì 20 aprile alle ore 17

Prossimo turno, domenica 24 aprile alle ore 15:

Aversa Normanna-Scordia
Cavese-Siracusa
Due Torri-Palmese
Gelbison-Agropoli
Leonfortese-Vibonese
Noto-Reggina
Roccella-Frattese
Sarnese-Gragnano
Vigor Lamezia-Marsala
Riposa: Rende