Scilla (Rc): 38enne arrestato per armi e munizioni

armi2Nella giornata di ieri a Scilla (RC), i Carabinieri hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, P.A., di anni 38, poiché all’esito di una perquisizione domiciliare, sono state rinvenute le seguenti armi e munizioni, dal predetto mai denunciate e detenute in assenza di qualsiasi titolo autorizzativo, appartenute al defunto padre deceduto nel 2013:

-  un fucile doppietta cal. 20;

-  un fucile semiautomatico cal. 20;

-  306 cartucce a pallini cal. 12;

-  158 cartucce a pallini cal. 20;

-  1 cartuccia a palla cal.12;

-  kg. 2,5 di polvere da sparo.

L’arrestato è stato ristretto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dall’A.G. competente.