Reggio, Laganà (Gd) : “l’amministrazione Falcomatà in prima linea nella sfida per la legalità”

lagan_cisco (3)“I servizi interforze predisposti dal piano Focus ‘ndrangheta in tutto il territorio comunale di Reggio Calabria attraverso un piano di azione comune degli investigatori della Squadra Mobile di Reggio Calabria, delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Meridionale” di Siderno, delle unità cinofile della Polizia di Stato e attraverso l’ausilio tecnico del personale del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica rappresentano l’attenzione meticolosa che vi è sul nostro territorio nella sfida per il rispetto della legalità e delle regole ; un segnale importante che chiarisce in che modo lo Stato reagisce ai fenomeni malavitosi”, queste le dichiarazioni di Francesco Laganà segretario del Pd di Archi e componente dei Giovani Democratici della Calabria che afferma : “è chiaro che anche la politica deve dare il proprio contributo, da questo punto di vista l’amministrazione Falcomatà è in prima linea con segnali importanti e tangibili quali la riapertura del Centro Civico di Archi intitolato alle vittime innocenti della ‘ndragheta o il lavoro che si sta svolgendo sui beni confiscati ai sensi della LEGGE 575/65.
L’amministrazione Falcomatà ed il gruppo del Pd al Comune di Reggio Calabria proseguiranno su questa direzione e noi saremo al loro fianco nella sfida più grande di ripristinare la normalità a Reggio Calabria”.