Reggio Calabria, per 25 aprile e 1° maggio nuovi autovelox e boom di controlli per garantire sicurezza sulle strade

Reggio Calabria, la polizia stradale intensifica i controlli in vista delle festività primaverili per garantire sicurezza sulle strade

Copia  di autovelox 02Come di consueto, in concomitanza con le festività del 25 aprile e del 1° maggio ed in considerazione del notevole incremento delle cd. gite fuoriporta, la Polizia Stradale reggina implementa considerevolmente l’attività di controllo del territorio della Provincia, nonché la consequenziale attività di prevenzione e repressione di tutti quei comportamenti alla guida che possono mettere a repentaglio l’incolumità delle persone e la regolarità della circolazione stradale.

Pertanto, in ottemperanza alle direttive impartite dal Sig. Prefetto Claudio Sammartino sulla base delle risultanze dell’attività dell’Osservatorio Provinciale per la Sicurezza Stradale, per detto periodo verrà ulteriormente potenziato il dispositivo di controllo delle principali arterie stradali della Provincia, soprattutto nelle zone a più alto afflusso di traffico, al fine di poter meglio garantire la sicurezza della circolazione.

controlli Polizia StradaleSaranno pertanto utilizzati i misuratori di velocità, fissi e mobili, sia sull’Autostrada A/3 SA-RC, che sulla SS106 Jonica e sulla SS682 Jonio-Tirreno, gli etilometri per il controllo del tasso alcolemico, nonché saranno maggiormente perseguiti quei comportamenti di guida che maggiormente sono in grado di pregiudicare la sicurezza degli utenti; appositi servizi saranno, pertanto, predisposti per scoraggiare l’uso del telefono cellulare durante la guida, l’esecuzione improvvida dei sorpassi ed il mancato uso delle cinture di sicurezza e, più in generale, dei sistemi di ritenuta,  e dei caschi per i motoveicoli.

Ecco i dati relativi all’attività svolta dalla Polizia Stradale nel primo trimestre del corrente anno:

  • pattuglie impiegate: n° 2.902
  • controlli con etilometro: n° 15.249;
  • infrazioni accertate: n° 6.616;
  • patenti ritirate n°213;
  • carte di circolazione ritirate: n° 332;
  • totale punti decurtati: n° 6.500;
  • fermi amministrativi: n° 148;
  • sequestri: n° 255;
  • soccorsi: n° 384.