Reggio Calabria: le IMMAGINI dell’arsenale scoperto ad Arghillà

L’arsenale scoperto ad Arghillà era contenuto all’interno di un alloggio popolare disabitato ma munito di porta blindata

arsenalDurante un controllo straordinario del territorio da parte dei carabinieri di Reggio Calabria supportati da due unità cinofile del Gruppo Operativo Calabria di Vibo Valentia nonché dagli specialisti dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, è stato rinvenuto un arsenale ad Arghillà. All’interno erano contenute le seguenti armi e munizioni accortamente custodite in zaini e buste di plastica:

-          un fucile cal. 12, modificato artigianalmente “a canne mozze”;
-          un fucile cal. 12;
-          un fucile cal. 28;
-          un fucile artigianale cal. 20;
-          una pistola cal. 7.65;
-          una pistola cal. 9 di nazionalità svedese con matricola punzonata;
-          una pistola giocattolo a tamburo “Revolver” cal. 22 mod. 1917;
-          nr. 2 penne-pistola artigianali;
-          nr. 3 cartuccere in pelle cal. 12;
-          nr. 3 silenziatori artigianali e nr. 3 strozzatori per fucili;
-          nr. 21 serbatoi per pistola diverso tipo e calibro e nr. 1 serbatoio per arma lunga;
-          complessive nr. 1000 cartucce, di cui nr. 625 per fucile e nr. 375 per pistola, di diverso calibro e marca.

Reggio: le immagini dell’arsenale scovato ad Arghillà [VIDEO]

Reggio Calabria: scovato un arsenale ad Arghillà [FOTO e DETTAGLI]