Reggio Calabria, l’Anpi organizza la marcia verso il 25 aprile

AnpiDomenica 24 aprile l’Anpi di Reggio Calabria organizza la marcia verso il 25 aprile 2016, 71° anniversario della liberazione camminata  partigiana lungo le vie dedicate agli antifascisti ed alla caduta del fascismo.

 Programma della “camminata partigiana”:

ore 17.30: raduno dei partecipanti in piazza De Nava, davanti al Museo Nazionale;

ore 18.00: inizio della camminata, guidata dai partigiani reggini Aldo Chiantella, Anna Condò e Fortunato Quattrone, lungo le vie dell’antifascismo:

via Giovanni Amendola

via Don Minzoni

via Antonio Gramsci

via Carlo Rosselli

via XXV Luglio 1943

via Bruno Buozzi

In corrispondenza con le “targhe” recanti i nomi delle vie (tutte collocate tra Piazza De Nava e la via XXV Luglio 1943), sono previste sei soste, durante le quali verrà data lettura di una “scheda”, predisposta dal Dipartimento Memoria dell’Associazione reggina dei Partigiani. All’iniziativa ha assicurato la partecipazione Demetrio Spagna, fondatore del MUSTRUMU, che con il suo sassofono accompagnerà e colorirà “musicalmente” il percorso antifascista. La camminata partigiana si concluderà, attraversando il viale Genovese Zerbi, davanti alla sede del Museo dello Strumento Musicale , con l’incontro con “i nuovi resistenti” del Museo, impegnati per la riapertura della sede, annunziata per il 25 Aprile 2016, alle ore 18.00.