Reggio Calabria, aperte le iscrizioni ai laboratori del Movimento di Cooperazione Educativa

Movimento cooperativoIl tour pedagogico politico del Movimento di Cooperazione Educativa farà tappa a Reggio Calabria mercoledì 27 e giovedì 28 aprile. C’è tempo fino al 15 aprile per prenotarsi ai laboratori del 27 pomeriggio: coerentemente con la propria tradizione il MCE offrirà, in collaborazione con altri soggetti impegnati sul territorio per “un’altra Scuola possibile”, un momento attivo di formazione e di confronto per educatori e insegnanti. Scrivendo a mcereggiocalabria@gmail.com è possibile esprimere le proprie preferenze fra quattro alternative: Cooperazione e digitale (a cura di Lanfranco Genito, MCE Napoli), Lettura chiama scrittura e viceversa (Silvana Panico, MCE Napoli), L’esperienza sonoro musicale per la comunicazione nel gruppo (Francesca Sottilotta, Intermezzo), Modellare il laboratorio (Antonino Scaramozzino, formatore). Per la partecipazione è richiesto un contributo spese di 10 euro; per gli insegnanti è possibile utilizzare il proprio bonus formativo. Giovedì 28 pomeriggio è prevista la tavola rotonda dal titolo “Un’altra Scuola è possibile!”: sarà il momento per dare la parola a esperienze locali di innovazione didattica e pedagogica che dialogheranno con le risonanze emerse dai laboratori. Chiunque voglia segnalare un’esperienza e contribuire al dibattito può scrivere a mcereggiocalabria@gmail.com. Gli incontri si terranno presso il Liceo artistico Preti Frangipane di Reggio Calabria.