Reggio Calabria, al via la serie A2 maschile: obiettivo salvezza per il Ct Polimeni

Summaria, Tarsia, Romeo, Grazioso, CozzupoliAncora pochi giorni di attesa e i ragazzi del Circolo Tennis “Rocco Polimeni” esordiranno nella serie A2 del campionato affiliati Fit a squadre. Rispetto alla passata stagione, culminata con la storica promozione nella massima serie dopo un entusiasmante play off contro il Ct Trento, c’è stato un parziale rinnovamento dell’organico, con la partenza degli argentini Marco Trungelliti e Diego Alvarez. Al loro posto sono arrivati il talentuoso mancino messinese Mirko Cutuli (2.3), il catanese Nicolò Schilirò (2.3) e il greco Konstantinos Economidis (2.5). Confermatissimi la stella della nazionale italiana under 18 Corrado Summaria (2.3), il solido Andrea Grazioso (2.3) e i reggini Emanuele Tarsia (2.8) e Roberto Romeo (3.5). Il girone in cui è stato inserito il Circolo di Parco Pentimele (girone 1) è durissimo con Ct Maglie, Società Canottieri Casale, Tc Ambrosiano, Tennis Comunali Vicenza, Ct Bologna e Ct Le Rocce Mascali. I francesi Yannick Jankovits (1.13) e Guillaume Rufin (2.1), il cileno Hans Podlipnik-Castillo (1.19), il portoghese Rui Machado (1.20), il colombiano Cristian Camillo Rodriguez-Sanchez (2.1), il croato Victor Galovic (2.1) e gli italiani Erik Crepaldi (1.18), Simone Vagnozzi (2.1) e Nicola Ghedin (2.1) sono solo alcuni fra i top player del raggruppamento con cui i tennisti reggini dovranno cimentarsi.
L’obiettivo, difficile ma non impossibile, è quello di ottenere la permanenza in serie A2 per poi confermarsi ad alti livelli nelle stagioni future. L’esordio nella competizione è previsto domenica prossima 10 aprile (ore 10) in casa, contro la più accreditata “per classifica” Società Canottieri Casale Monferrato. Sarà un incontro di notevolissima difficoltà, seguito a distanza dal direttore tecnico Nunzio di Pietro, in trasferta con le ragazze (serie B) a Siena, mentre la compagine maschile sarà guidata in panchina dal direttore sportivo Emilio Cozzupoli.