Reggio Calabria: al via il nuovo servizio di Poste che rilascia identità digitali [FOTO e INTERVISTE]

Arriva SPID, il sistema pubblico per l’identità digitale, di cui uno dei gestori è Poste Italiane: stamane, presso la filiale reggina di Via Miraglia, la presentazione del nuovo servizio

poste italiane reggio servizio spid (1)Poste Italiane, con la stipula della Convenzione AGID, è uno dei 3 “GESTORI”, più comunemente denominati ID Provider, autorizzati a rilasciare identità digitali per accedere ai servizi dei Service Provider che aderiranno al Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale.

SPID è un sistema pubblico per l’identità digitale, che permetterà a cittadini e imprese di accedere con credenziali uniche a tutti i servizi online di Pubbliche Amministrazioni e Imprese aderenti. È un servizio che si adatta molto a Poste, in quanto si basa sulla fiducia: saranno i cittadini a scegliere a ch affidare la propria identità digitale, vedendo garantita da Poste la loro privacy e la sicurezza in rete delle loro transazioni.

L’identità digitale POSTEID – si trasmette – consente ad oggi a chi già la possiede, o possiede strumenti di riconoscimento in rete alternativi rilasciati da Poste come l’attuale APP PosteID, PCR, Postamat e cellulari certificati, di sottoscrivere la nuova versione ed utilizzare PosteID anche come strumento di accesso ai servizi SPID;  inoltre, a chi non è ancora cliente online, di adottare in sicurezza l’identità digitale PosteID, anche avvalendosi di Carta Nazionale dei Servizi (CNS) e  Carta di Identità Elettronica (CIE) attive o firme digitali per semplificare il rilascio, per scoprirne anche i vantaggi come strumenti di sicurezza e semplificazione nell’erogazione dei servizi online delle Pubbliche Amministrazioni che hanno sottoscritto una convenzione con l’Agenzia per l’Italia Digitale (in futuro anche fornitori privati) e di Poste Italiane.  Sono inoltre già attivi alcuni Uffici Postali che permettono di completare la richiesta per coloro che non dispongono di CNS o CIE.

poste italiane reggio servizio spid (6)Tutte le informazioni, nel dettaglio, sono state fornite alla stampa dal direttore della filiale di Poste Italiane di Reggio Calabria, Pasquale Ragozzino: “siamo pronti a dare una concreta accelerazione alla digitalizzazione del sistema, ed entro fine anno saremo attivi in tutti gli uffici postali della provincia. Si tratta di un processo di semplificazione che noi mettiamo in atto già da qualche tempo per i nostri clienti: POSTEID è una realtà, non è altro che l’identificazione certa del cliente bancoposta. Chi è già cliente potrà essere tacciato automaticamente e quindi sarà titolare di un codice unico che consentirà l’accesso dei cittadini alla Pubblica Amministrazione; d’altra parte, chi non è cliente bancoposta potrà recarsi presso gli uffici e noi potremo certificare la sua identità e la sim attraverso la quale potrà avere di volta in volta il codice identificativo per effettuare le operazioni”.

Per il momento, dunque, il servizio è rivolto a tutte le persone fisiche , cioè a tutti i cittadini maggiorenni, clienti e non clienti di Poste Italiane, con documento di identità in corso di validità e codice fiscale, ma presto si offrirà il servizio anche alle imprese.

Accelerazione e semplificazione, generate anche e soprattutto dal fatto che chiunque, da smartpohone, tablet e computer, potrà accedere ai servizi online delle amministrazioni e delle aziende che aderiranno.

Presente stamane presso gli uffici delle Poste Centrali di via Miraglia, anche l’assessore provinciale alla Cultura, Eduardo Lamberti Castronuovo, che ha parlato di Poste Italiane in termini di: “innovazione, legalità e sicurezza. Il rapporto con le poste è un rapporto italiano, identitario”, ha aggiunto alla stampa.