Reggio Calabria, agricoltore condannato a 5 anni e 4 mesi di carcere per estorsione [NOME e DETTAGLI]

Reggio Calabria, agricoltore condannato a 5 anni e 4 mesi di carcere: Cuzzocrea  avrebbe aggredito un concorrente per avere fornito fragole ad alcuni bar e negozi della zona nord della città

processoE’ stato condannato a 5 anni e 4 mesi un agricoltore Sebastiano Cuzzocrea, dal tribunale di Reggio Calabria per per estorsione e violenza privata aggravate da metodo mafioso. Secondo l’accusa, l’imputato ha aggredito un concorrente per avere fornito fragole ad alcuni bar e negozi della zona nord della città. Gli episodi di aggressione da parte di Cuzzocrea, secondo l’accusa, si sarebbero protratti nel tempo anche dentro un locale commerciale che era dotato di telecamere di sicurezza. Grazie ai filmati i carabinieri sono riusciti a ricostruire i fatti, denunciando l’aggressore.